Quanto crescono le unghie delle mani e dei piedi?

Tempo crescita unghie manoUna delle curiosità che spesso ci si domanda è “quanto crescono le unghie?”.

Cominciamo col dire che le unghie iniziano a svilupparsi già nella fase embrionale, più precisamente alla decima settimana intrauterina. E già alla ventesima settimana le unghie sono praticamente complete. Proprio da questo momento in poi inizia la loro crescita. Se ci pensate, infatti, già da appena nati i bambini hanno le unghie già formate.

Il processo di crescita delle unghie è continuo, anche se la velocità di crescita varia con l’età. Durante la prima infanzia il ritmo di crescita dell’unghia raggiunge la sua massima velocità, per poi diminuire progressivamente con l’avanzare dell’età.


Non esiste quindi un numero di millimetri esatto di crescita giornaliera dell’unghia, in quanto varia da soggetto a soggetto.

La crescita normale dell’unghia della mano varia tra gli 1,8 e 4,5 millimetri al mese. Si potrebbe stimare un tasso di crescita medio dell’unghia della mano di 0,1 millimetri al giorno, cioè 0,7 mm alla settimana, 3 millimetri al mese e 365 millimetri (cioè 3,65 centimetri) all’anno. In media quindi l’unghia della mano si rinnova totalmente in circa 6 mesi.

Tempo crescita unghie piedeLe unghie dei piedi crescono invece più lentamente delle unghie delle mani. Il loro tempo di crescita è di circa un terzo di quello delle mani. L’unghia del piede ricresce totalmente tra i 12 e i 18 mesi.

Oltre all’età, bisogna inoltre ricordare che la crescita dell’unghia è regolata dalla matrice e che possono esserci alcuni fattori che, interferendo con le funzioni della matrice e del letto ungueale, possono incidere in modo negativo sulla crescita regolare dell’unghia. Alcuni di questi fattori che influenzano l’onicogenesi sono ad esempio dei traumi, delle infezioni o delle carenze nutritive, oltre a fattori di origine congenita o ereditaria.