Difetti e Problemi della Ricostruzione Unghie

Problemi con la ricostruzione unghieQuando si desidera effettuare una ricostruzione delle unghie è bene rivolgersi sempre a centri estetici o a personale specializzato in modo da avere garantiti ambienti di lavoro adatti, l’uso di prodotti professionali di buona qualità e competenze adeguate.

A volte tuttavia può succedere che la ricostruzione delle unghie possa presentare dei difetti e dei problemi causati da passaggi svolti in modo non del tutto a regola d’arte.

In rassegna si riporta una panoramica dei più comuni difetti e problemi che si possono riscontrare durante o dopo una ricostruzione e quali potrebbero essere le cause che li hanno generati.

Difetto Possibili cause
Ricostruzione delle unghie che si stacca sollevandosi completamente – Unghia troppo grassa, andava opacizzata maggiormente o non è stata opacizzata

– Non si è sgrassata a sufficienza o non svolto passaggio

– Dimenticata stesura del primer

Ricostruzione delle unghie si solleva lateralmente – Qualità dei prodotti (verificare i prodotti usati per la ricostruzione)

– Unghia non sgrassata bene a causa di passaggi incompleti  di limatura che va fatta dall’alto verso basso dell’unghia e non orizzontalmente

– Colata gel finita sulle cuticole

– Sigillatura non buona

Ricostruzione delle unghie che forma bolle – Cattiva stesura del primer o passaggio stesura saltato

– Cattiva stesura del gel

– Il gel è finito sulle cuticole

Ricostruzione che si spacca, scheggia – Bombatura mal proporzionata, curva C troppo piatta

– Sigillante finale che fa rompere gel (controllare qualità prodotti)

– Controllare stato lampade UV, potrebbe aver polimerizzato male il gel

Allungamento in gel che si rompe quando si toglie la cartina Sulla cartina è stato steso uno strato di gel troppo sottile, ne va messo di più
Bruciore della pelle mani sotto lampada UV Appena si ha sensazione di bruciore causato da gel che catalizzano velocemente, estrarre la mano e aspettare che il fastidio passi, poi riprendere passaggio nel fornetto UV
French colorato che si rompe agli angoli – Il gel color, spesso scuro di colore necessita di tempi più lunghi sotto lampada UV

– Si è usato il gel color prima della ricostruzione

Tip appena incollata che si scolla – Tip premuta troppo poco tempo (premere tip per più tempo)

– Colla usata di bassa qualità (usare solo colle di buona qualità)

Lucido finale che ha aspetto colloso anche se catalizzato – I tempi di catalizzazione del prodotto usato non sono stati rispettati (controllare tempi sul prodotto usato)

– L’unghia non è stata sgrassata a sufficienza

Smalto gel che non aderisce bene all’unghia – Unghia non è stata preparata bene, durata passaggi  non adeguata o saltato qualche passaggio

Smalto gel finito erroneamente sulle cuticole

La tabella riporta le principali problematiche e imperfezioni che si possono riscontrare con la ricostruzione delle unghie e le possibili cause che li determinano, va da sé che una volta eliminata la causa il problema non dovrebbe più ripresentarsi.

È bene sempre sottolineare che per evitare imprevisti è consigliabile rivolgersi a onicotecniche e operatrici del settore estetico/cosmetico qualificate e di provata esperienza, e utilizzare prodotti esclusivamente di qualità professionale.